A.S. 2018/2019 -  PROGETTO SCUOLA INCANTO -  AIDA di Giuseppe Verdi

Il 26 marzo 2018, ben 279 alunni dell’I.C. “Ilaria Alpi “di Ladispoli si sono esibiti nel laboratorio-spettacolo finale del progetto “Scuola InCanto – Aida” di Giuseppe Verdi. L’Aida è stata rappresentata al teatro Quirino di Roma insieme a veri professionisti: i cantanti lirici e l’orchestra dell’Associazione Europa Incanto diretta dal maestro Germano Neri.

Al progetto hanno partecipato gli alunni della sezione G della scuola dell’infanzia; gli alunni di VA, VB, VC, VD della scuola primaria; gli alunni delle classi 1B, 1C, 1D, 1E, 2A, 2C, 2D, 2E, 2F, 3D, 3E della scuola secondaria di primo grado. 

RINGRAZIAMENTI

Per la scuola dell'infanzia si ringraziano la maestra Maria Francesca Chiappalone per l’ottimo lavoro svolto per la preparazione dei nostri “piccolissimi egiziani” coadiuvata dalle sue colleghe di sezione Maria Cristina Manfredonia  e Maria Nuzzo.

Per la primaria si ringraziano le maestre Carmelina Leoni, Maria Carmela Esposito, Brigida Raffaele, Maria Antonietta Ranieri, Maria Caterina, Francesca Lonoce, Antonietta Zoccano che hanno preparato in modo preciso e puntuale i propri alunni. Si ringrazia infine la prof.ssa Anna Rando docente di musica e referente del progetto Scuola Incanto che ha messo a disposizione la sua professionalità per supportare le maestre della primaria e dell’infanzia nella preparazione degli alunni attuando la continuità verticale tra i diversi ordini di scuola: infanzia, primaria e secondaria.

Si ringraziano tutti i docenti della secondaria di primo grado che hanno preparato e accompagnato gli alunni in questa meravigliosa avventura. In particolare si ringraziano i docenti della secondaria: Anna Rando e Alessandro Borghi che hanno preparato musicalmente gli alunni; Vincenza Genna, Valeria Misarella e Luca Bocchini con i quali gli alunni hanno realizzato i costumi e gli attrezzi di scena; i docenti di sostegno, Antonella Ruggiero, Francesca Sisinni, Lucrezia Palmitessa Paola Turchetta, , e, per la preziosa collaborazione e professionalità che ha consentito l’inclusione dei giovani discenti da loro “accompagnati”; gli insegnanti di lettere Tonia Bruno, Giulia De SantisLaura Paterno, Silvia Amelio e Francesca Tabolacci che hanno lavorato in classe sul libretto dell’opera (scritto in linguaggio aulico) sia da un punto di vista linguistico che storico/geografico; le docenti Rosa Cioffi (inglese),  Giovanna Langella (Ed. Fisica)e Carla De Sanctis (matematica) che avendo partecipato ai seminari di formazione offerti dall’associazione Europa InCanto hanno potuto approfondire in classe gli aspetti dell’Opera attinenti al proprio insegnamento.

Si ringraziano i genitori che hanno supportato i docenti per la buona riuscita del progetto.

Un ringraziamento speciale va ai nostri alunni per l’impegno, la serietà e la preparazione raggiunta che ha consentito l’ottima riuscita del laboratorio/spettacolo finale al Teatro Quirino di Roma

Infine un grazie speciale agli alunni del laboratorio multimediale del nostro I.C. “Ilaria Alpi” che, coadiuvati dalle prof.sse Anna Rando e Laura Paterno hanno realizzato i tre video che documentano l’attività svolta-

 

LETTERA SCRITTA DA UNA MAMMA:

Appena si sono abbassate le luci, per dare il via allo spettacolo sotto gli occhi meravigliati del pubblico è iniziata la rappresentazione dell’Aida, opera di Verdi conosciuta in tutto mondo. Ecco di seguito come un genitore ha descritto l’emozione provata e quanto è avvenuto sul palcoscenico durante lo spettacolo in una e-mail inviata al docente coordinatore del progetto: ”Buonasera Prof.ssa Anna Rando, sono la mamma di un ragazzo che ha partecipato al progetto. Le scrivo per ringraziarla e allo stesso tempo ringraziare tutti i suoi colleghi che si sono resi partecipi del progetto AIDA e hanno veramente fatto cose grandiose. Il risultato finale è stato a mio giudizio sorprendente, meraviglioso, incantevole e sono senza parole… È stato emozionante e mi sono emozionata! È stata la prima volta che ho potuto assistere a una rappresentazione dove uno dei protagonisti era anche mio figlio e non saprei descrivere quello che ho provato, per me reggere il colpo è stato come un vulcano che erutta all'improvviso, l'Opera AIDA già di suo è un capolavoro ma vedere tutti quei ragazzi, che hanno avuto un grande coraggio a salire sul palco, affiancando in modo serio e concentrati i protagonisti principali, beh mi creda sono senza parole. Di sicuro non lo dimenticherò mai e pure gli occhi di mio figlio quando l'ho preso a scuola, stanco (molto) ma soddisfatto e carico di adrenalina per essere stato sul palcoscenico di un teatro importante e per la prima volta "partecipato in modo attivo".... Grazie ancora per l'esperienza che ci avete dato l'opportunità di vivere, mai avrei immaginato di provare un'emozione così grande! Buon lavoro a tutti voi...Al prossimo progetto

Menu principale

URP

Istituto Comprensivo Statale
"Ilaria Alpi"

Via Varsavia 5 Ladispoli RM
 Relazioni con il pubblico 06/99231622
Fax: 0699223968
rmic8cj00g@istruzione.it
PEC: rmic8cj00g@pec.istruzione.it
Cod. Mecc. RMIC8CJ00G
Cod. Fisc. 91038490586

Banner 1